Virgin Active - Firenze

Caratteristiche Tecniche Impianto

Impianto: C21 - Firenze

Sito: Firenze

Utenza: Centro Fitness

Anno di attivazione: 2008

Tecnologia: Microturbina

Tipologia: Cogeneratore

Combustibile: Gas Metano

Potenza elettrica: 160 kW

Potenza termica: 250 kW

Potenza frigorifera: -

Case history Virgin Active Firenze

Il  centro fitness Virgin Active di Firenze copre i propri fabbisogni energetici di elettricità e calore con un impianto di cogenerazione installato e gestito da Heat & Power.

Il centro usa l’energia elettrica per le utenze che vanno dalle macchine del centro sportivo alle luci, alle pompe di ricircolo della piscina, eccetera. Il calore viene invece usato prevalentemente per scaldare l’acqua della piscina e, d’inverno, per il riscaldamento degli ambienti.

L’ impianto di cogenerazione si basa sulla tecnologia della microturbina a gas naturale, con due unità da 65 kWe cui si aggiunge un’unità a motore endotermico da 30 kWe, per un totale di 160 kWe.

Le turbine sono state scelte per la loro silenziosità di funzionamento, che le rende adatte ad un utilizzo in ambiente urbano, e per la richiesta costante di energia, che è tipico delle piscine, per le quali si dimostrano molto efficienti. Il motore endotermico invece consente di coprire i picchi di potenza, un utilizzo che richiede partenze rapide e rapido raggiungimento della massima efficienza. L’impianto è comunque concepito per funzionare in modo modulare, e può operare con una, due o tre unità secondo le necessità.

Il sistema di cogenerazione è gestito in modalità E.S.Co.: è quindi di proprietà di Heat & Power e l’energia prodotta, sia elettrica che termica, viene fornita a Virgin Active a prezzi più economici di quelli che il cliente avrebbe comprando l’energia in modo tradizionale. Trattenendo una parte del risparmio di energia primaria Heat&Power rientra dell’investimento effettuato e della gestione costante dell’impianto.